NAME                        
CONTRACT FROM TO SUBJECT BUDGET
Lazzaretto Elena co.co.co (proroga) 01/01/2008 31/12/2008 Collaborazione tecnica con l’Ufficio Comunicazione e Immagine dell’INAF € 18.697,49
Nobili Luca co.co.co (propoga) 01/01/2008 31/12/2008 Collaborazione tecnica con l’Ufficio Comunicazione e Immagine dell’INAF 20.631,15
Saguner Tenay Co.co.co. 01/10/2007 31/12/2010

Rivedere lo stato dell’arte della spettrofotometria e sviluppare strategie di test - Ricercatrice Marie Curie (VI P.Q. E.L.S.A.)

118.265,62
Viotto Valentina Co.co.co. 02/05/2008 30/04/2011 Attività di ricerca nell’ambito del progetto “WATERFALL” (Fondi FIRB) 70.500,00
Magrin Demetrio Co.co.co 09/06/2008 08/06/2009 Attività tecnologica nell’ambito del progetto “WATERFALL” (Fondi FIRB) 33.643,00
Gardellin Claudia Prestazione
d’opera
professionale
28/11/2006 31/01/2009 Certificazione AUDIT obbligatoria dei costi relativamente al contratto MRTN-CT-2004-503929 dal titolo Multi-Wavelenght Analysis of Galaxy Population. 2.000,00
Cecco Serena Prestazione
d’opera
professionale
08/07/2008 15/10/2008 Docenza per corso di formazione dipendenti. 1.092,00
Conconi Paolo Prestazione
d’opera
occasionale
16/03/2009 20/03/2009 Corso di disegno ottico di strumentazione astronomica basato su ZEMAX per formazione dipendenti 1.500,00
Affolati Stefano Prestazione
d’opera
occasionale
20/02/2009 18/03/2009 Membro Commissione di gara d’appalto 1.200,00
Gruppo Temporaneo di Professionisti:
- Sartori Paolo
- Fiscon Mario
- Del Testa Federico
- Tuzzato Stefano
Prestazione
d’opera
professionale
04/11/2002 A collaudo dei lavori Progetto, direzione e contabilità dei lavori, coordinamento per la sicurezza relativo all’intervento di restauro e adeguamento funzionale dell’edificio denominato “Casa dell’Astronomo” nel Castello di Padova 36.150,00
Benetazzo Eugenio Prestazione
d’opera
professionale
26/06/2002 A collaudo dei lavori Supporto al Responsabile Unico del procedimento relativamente ai lavori di restauro della “Casa dell’Astronomo” 8.676,00
Cecco Serena Prestazione
d’opera
professionale
APR. 2009 LUG. 2009 Docenza per corso di inglese per formazione dipendenti. 1.092,00
Romanin Alessandro Prestazione
d’opera
professionale
01/04/2009 30/04/2009 Riproduzione digitale di testi eseguita presso la Biblioteca
Universitaria di Padova
707,20
Pinzan Giulio Prestazione
d’opera
occasionale
31/08/2009 31/08/2009 Analisi delle tolleranze optomeccaniche della stereo camera (STC) di SIMBIOSYS per la missione BepiColombo 2.000,00
Magrin Demetrio Co.co.co.
(rinnovo)
09/06/2010 08/06/2011 Attività tecnologica nell’ambito del progetto “WATERFALL” (Fondi FIRB) 42.608,86

News – MEDIA INAF

Il notiziario online dell'Istituto Nazionale di Astrofisica
  • Potrebbe esserci una relazione tra lo spiaggiamento di una trentina di capodogli, avvenuto a inizio 2016 sulle coste del Mare del Nord, e due tempeste geomagnetiche innescate da eruzioni di plasma solare registrate pochi giorni prima. Ne è convinto un gruppo di ricerca europeo, ma è atteso a breve anche uno studio estensivo della Nasa sull’eventuale correlazione tra spiaggiamenti di cetacei e tempeste solari

  • È la festa dell’astronomia più antica d’Italia. Ricercatori scientifici, astrofili, astrofotografi, costruttori e rivenditori di strumenti, comunicatori della scienza, astroartisti, appassionati e curiosi si incontrano, si scambiano idee, fanno progetti nuovi.

  • Il satellite europeo è stato lanciato nel 2009 e nel 2013 la missione si è conclusa. Da allora, scienziati di tutto il mondo (tra cui molti italiani) lavorano ai dati che sono stati inviati a terra durante le 26mila ore di osservazione. Ecco l'eredità di Herschel spiegata da Sergio Molinari dall’Inaf di Roma

  • Per quale motivo le sonde spaziali sono ricoperte da una pellicola dorata che ricorda quella di un cioccolatino? Media Inaf si è posta questa domanda per voi, e ha intervistato Luca Terenzi, fisico all'Inaf Iasf di Bologna ed esperto nella progettazione degli aspetti termici delle missioni spaziali

  • Un nuovo studio effettuato in tre diversi deserti svela come sono fatti i “diavoli di sabbia”, piccole trombe d’aria che si formano in prevalenza nelle zone desertiche sia terrestri che marziane. È importante conoscerli perché contribuiscono alla formazione del pulviscolo atmosferico e possono avere un impatto sul clima, ma anche interferire con i rover sulla superficie di Marte

  • Il grande e longevo telescopio di Nasa ed Esa ci regala un'altra spettacolare immagine di una galassia. Questa volta si tratta di Ngc 5398, dove si trova una gigantesca regione di formazione stellare.

Go to top

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information